Tre asilanti al lavoro per la comunità

asilantiHanno iniziato lunedì il loro impegno a fa­vore della comunità i tre richiedenti l’asilo alloggiati a Bellinzona che sono stati coinvol­ti nel programma occupazionale approntato dal dicastero opere pubbliche e ambiente della Città in accordo con Cantone e Soccor­so operaio.
Per la fase di rodaggio del proget­to si occuperanno di falciare l’erba dei giar­dini pubblici sotto la guida degli operai comunali.

Tra alcune settimane si stilerà un bilancio, dopo di che si decideranno eventua­li altri compiti di pubblica utilità da far loro svolgere e se ai primi tre asilanti se ne pos­sano aggiungere altri.
Con l’avvio del piano occupazionale, la Città ha risposto concreta­mente all’interrogazione presentata lo scor­so novembre dal gruppo popolare democrati­co con primo firmatario Michele Genini. (articolo CdT)

Link articolo CdT 16.5.2013